Visualizzazione post con etichetta Motori. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Motori. Mostra tutti i post
Il nuovo anno inizia subito con il botto per la casa automobilistica Porsche che è pronta a presentare i suoi nuovi modelli, la Turbo 911 e la 911 Turbo s. La presentazione ufficiale avverrà al North American International Auto Show che si terrà a Detroit dall'undici fino al 24 di gennaio del 2016.

I nuovi modelli si faranno subito notare per la loro incredibile potenza, superiore ai 20 cv e per l'inconfondibile design che da sempre denota l'appartenenza ad una delle case automobilistiche più prestigiose del mondo. Inoltre l'equipaggiamento delle due vetture è molto ben studiato e sarà specifico per ogni modello. Un punto di notevole interesse, per gli appassionati, è sicuramente quello del motore. Infatti i due modelli montano un biturbo a sei cilindri che, con una cilindrata di 3,8 litri riesce ad erogare una potenza di ben 540 cv.

Questo vale per la versione Turbo, mentre la Turbo s, ovviamente, risulta ancora più potente. Nello specifico essa potrà contare su dei nuovissimi turbocompressori che grazie alla maggiorazione dei compressori riusciranno a portare la potenza della vettura fino a 580 cv. Entrambe le auto verranno offerte al mercato già nelle due versioni coupé e cabriolet ed il cliente potrà scegliere autonomamente il design che più preferisce.

Per quanto riguarda la Turbo s 911 essa avrà un'accelerazione da 0 a 100 km orari da 2,9 secondi ed una velocità massima da record che arriverà a 330 km orari. La versione Turbo, invece, effettuerà l'accelerazione in soli 3 secondi e potrà raggiungere l'incredibile velocità massima di 320 km orari. Con questi presupposti sono già stati superati i record delle precedenti versioni ed i veri appassionati non aspettano altro che poter guidare con un motore tanto scattante sotto al cofano.

Entrambe le vetture sono equipaggiate con 4 programmi di guida differenti, quello normale, quello sport, lo sport plus ed l'individual. Per poter scegliere quale programma utilizzare, il guidatore dovrà semplicemente utilizzare l'interruttore Mode, un anello a rotazione appositamente progettato. La guida è resa ancora più confortevole dal volante sportivo GT che ha un diametro di 360 mm e che prende il suo design dalla 918 spyder. Con i nuovi modelli è stato implementato anche sulle 911 il sistema infotainment PCM con la navigazione online ed è stato reso di serie.

Sicuramente i materiali di pregio e l'alta ingegneria utilizzata nella realizzazione di questi nuovi modelli sono subito ben visibili già da un primo sguardo, tuttavia la vera prova è la guida. Al volante di questi nuovi modelli si provano tutte le brezza dei cavalli sprigionati dal motore e si può anche godere dell'inconfondibile comfort che contraddistingue tutti i modelli Porsche. Manca ormai poco alla presentazione ufficiale e tutti gli appassionati non stanno più nella pelle per poter vedere dal vivo queste incredibili vetture.